Guanti in Nitrile Neri

Migliore Guanti in Nitrile Neri

I guanti in nitrile sono una parte importante dell’equazione di sicurezza per una vasta gamma di settori. Possono sembrare un pensiero dell’ultimo minuto o una scorta opzionale da avere a portata di mano, ma forniscono una protezione tanto necessaria e sono particolarmente pertinenti ai tempi di oggi. Nonostante ci siano molte diverse varietà di guanti tra cui scegliere, ci sono alcuni motivi per cui i guanti monouso in nitrile sono un buon caso per essere inclusi nel tuo arsenale di sicurezza personale.

I guanti in nitrile rientrano nella categoria dei dispositivi di protezione individuale e, come gli occhiali di sicurezza, i caschi e le maschere, forniscono una protezione aggiuntiva da sostanze chimiche, tagli, germi e fluidi corporei. Nello spettro dei tipi di guanti, il nitrile si adatta comodamente tra le sue controparti in lattice più sottili e comuni e guanti speciali più pesanti come neoprene e Viton.

Quando si tratta di resistenza chimica, regge meglio del lattice, anche se dipende dal tipo di sostanze chimiche con cui stai lavorando. Anche se maneggiare il cherosene può andare bene, vorrai qualcosa di più adatto per lavorare con cose come l’azoto. Se lavori in un ambiente con composti e prodotti chimici speciali, ulteriori ricerche approfondite sono importanti se stai considerando i guanti in nitrile. Questo materiale è anche una popolare alternativa usa e getta per i professionisti che potrebbero soffrire di allergie al lattice.

Sebbene i guanti monouso forniscano una protezione extra, sia il Centro per il controllo delle malattie (CDC) che l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) osservano che lavarsi le mani e utilizzare un disinfettante per le mani dopo averli indossati è un must per prevenire il rischio di contaminazione. Vale anche la pena ricordare che indossare i guanti non è essenziale per prendere parte alle attività quotidiane come fare la spesa o fare commissioni, ma, secondo il CDC, sono indispensabili per la pulizia, la cura dei malati o per qualsiasi altro lavoro in cui i guanti sono un requisito sul posto di lavoro.

Migliore Guanti in Nitrile Neri

Migliore Guanti in Nitrile Neri

All’inizio della Ford Motorcars, Henry Ford diceva ai potenziali clienti: “Puoi avere qualsiasi colore, purché sia ​​nero”. L’automazione della nuova catena di montaggio non ha consentito l’uso di colori personalizzati: il tempo era essenziale e la vernice nera si asciugava più velocemente nel processo utilizzato nell’impianto. I clienti stavano bene con la mancanza di scelta del colore per mettere le mani su una di quelle nuove auto a motore. Bene, avanti veloce di oltre 100 anni e MCR Safety offre guanti praticamente in tutti i colori, quindi non siamo proprio la Ford dei guanti. Tuttavia, capiamo che il nero rimane un colore preferito dai proprietari di veicoli e, sì, anche da chi indossa i guanti.

In MCR Safety, vendiamo un’ampia varietà di DPI, dagli occhiali e guanti di sicurezza agli indumenti. Nei nostri oltre 40 anni come fornitori di DPI, abbiamo acquisito alcune informazioni sui tipi di prodotti che i lavoratori preferiscono indossare. Nell’ultimo decennio o giù di lì, abbiamo notato che un tipo di guanto sembra essere richiesto più di altri: i guanti neri . Qualunque siano le altre caratteristiche dei guanti, il nero è il colore preferito dalla maggior parte dei nostri clienti. Fortunatamente per loro, produciamo oltre 50 tipi di guanti con una certa quantità di nero.

Non sorprende che i guanti neri siano così popolari. In tutti i settori in cui serviamo con i nostri DPI di alta qualità, il nero si distingue per i vantaggi incomparabili. Negli ambienti industriali, i guanti monouso in nitrile neri sono eccellenti per l’uso intorno al grasso.

Tutti possono usare un buon paio di guanti neri! Diamo un’occhiata al motivo per cui i guanti neri sono così utili, quindi esamineremo alcuni dei nostri migliori tipi di guanti neri e spiegheremo per quali applicazioni sono più adatti.

Vantaggi dei colori scuri

Non c’è da meravigliarsi se il nero e altri colori scuri sono così popolari. Ecco alcuni dei tanti motivi per cui i clienti hanno condiviso il motivo per cui preferiscono i guanti neri:

  • Il nero è considerato cool, elegante, sportivo e resistente. 
  • I guanti neri sono sia pratici che eleganti.  
  • Il nero ritrae una certa immagine di “pulito” che piace a molti lavoratori. 
  • I guanti neri danno a chi li indossa una sensazione di sicurezza.
  • I guanti neri sono perfetti per i lavori disordinati poiché nascondono sporco, grasso e sporcizia. 
  • Il nero è appropriato da indossare in tutti i tipi di lavoro, stagioni e generi. 
  • I guanti neri risaltano sui colori più tipici, quindi sai quali sono i tuoi. I guanti neri possono anche aiutare negli ambienti di lavoro in cui i guanti sono codificati a colori in base a diverse applicazioni.  

Industrie che indossano DPI neri
I tatuatori spesso indossano guanti neri per nascondere le macchie di inchiostro e i pitmaster del barbecue li indossano per nascondere grasso e salse. Questo colore scuro consente ai lavoratori anche nei lavori più sporchi di mantenere la propria professionalità con l’apparenza di pulizia.

I migliori guanti neri in nitrile—GripProtect

Che si tratti di preferenze personali o esigenze lavorative, potresti essere alla ricerca di un buon paio di guanti in nitrile neri, come questo set di 100 di GripProtect , che possono deviare sostanze chimiche e farmaci come il Fentanyl e quelli coinvolti nella chemioterapia. La maggior parte dei revisori è riuscita a farne buon uso, ma alcuni hanno avvertito che sono più sottili di altre opzioni, quindi potrebbero non essere ottimali per compiti più difficili o più sporchi, anche se un revisore ha scritto: “Mio marito sta fabbricando finitrici e usa mentre miscelazione del calcestruzzo. Gli piacciono molto e impediscono alle sue mani di asciugarsi e screpolarsi”.

Migliore Guanti in Nitrile Neri

I guanti in nitrile neri sono eccellenti guanti monouso grazie al colore e alla resistenza alla trazione.

In ambienti industriali, come quello automobilistico , i tecnici entrano in contatto con benzina, grasso, olio e fluidi per la lavorazione dei metalli. I guanti monouso in nitrile neri sono un ottimo colore per questi ambienti.
I parrucchieri usano guanti monouso neri nel salone per mescolare la tintura.

Le forze dell’ordine e le guardie di sicurezza apprezzano come i guanti neri li aiutino a mimetizzarsi di notte.
I lavoratori dell’industria che sono severi con i guanti trovano più facile vedere piccoli strappi nei guanti neri quando vengono esposti alla luce.
I guanti in nitrile neri sono perfetti per le pulizie e le attività di pulizia, il che li rende una scelta popolare.
I guanti in nitrile neri sono guanti resistenti, il che significa che sono un’opzione eccellente per lavorare intorno al cibo, in applicazioni come la ristorazione o la preparazione del cibo. Il nostro recente blog sui guanti monouso mette in evidenza molti altri settori in cui vengono utilizzati guanti monouso neri.

I migliori guanti spessi in nitrile—Protezione Premium

Nonostante questi guanti Premium Guard abbiano palmi e dita completamente testurizzati, sono più notevoli per il loro materiale resistente e spesso 8 mm. Questo aumenta anche la posta in gioco per proteggere le mani da forature o versamenti. “Possono sopportare fino a ore di lavoro”, ha scritto un acquirente. “Hanno anche grandi impronte su di loro. Non tornerò mai più alle alternative più sottili”.

Come puoi vedere, ci sono molti ottimi motivi per investire in un paio di guanti da lavoro neri. Ma il colore non è l’unico standard in base al quale acquistare i guanti. Di seguito sono riportati solo alcuni dei guanti neri ad alte prestazioni che i clienti di MCR Safety amano per le molte caratteristiche diverse che hanno oltre al colore perfetto.

I migliori guanti in nitrile riutilizzabili—LANON

Sì, questa è una recensione dei migliori guanti monouso in nitrile, ma, mentre le versioni monouso sono senza dubbio vantaggiose in molti contesti, i guanti riutilizzabili offrono un po’ più di protezione e durata rispetto a quelli usa e getta, quindi vale sicuramente la pena considerare. Un paio come questo di LANON dovrebbe fare al caso tuo se stai lavorando con sostanze chimiche potenti, strumenti affilati o materiali scivolosi. Questi guanti raggiungono anche un po’ più in alto il braccio rispetto alla maggior parte dei tipi usa e getta. “Ne sto usando un paio in officina da circa due mesi e sono ancora in ottima forma”, ha detto un recensore, che ha aggiunto che resistono bene quando si lavora con olio e occasionalmente con solvente.

Guanti monouso in nitrile neri

I lavori difficili richiedono guanti resistenti, il che significa che è imperativo che i guanti monouso durino nel tempo. Un fatto fantastico su tutti i guanti monouso in nitrile nero è che il pigmento nero migliora effettivamente le prestazioni del guanto. Nel nostro recente blog sui guanti monouso , abbiamo condiviso alcuni dati di test dal nostro laboratorio ITC. Dai un’occhiata ai nostri test di laboratorio per il nostro 6062 contro il nostro 6012 , entrambi di 6 mil di spessore. L’unica differenza tra i due è il colore: 6062 è nero e 6012 è blu. I punteggi di resistenza alla perforazione dei guanti 6062 erano superiori di oltre il 60% rispetto a quelli dei guanti 6012 blu . I numeri raccontano la storia e i guanti monouso neri sono una bestia!

Oltre alla resistenza alla perforazione e alla trazione, i guanti monouso in nitrile di buona qualità sono impermeabili, resistenti ai liquidi e resistenti agli oli. Ciò rende questi guanti perfetti per i tecnici automobilistici, i metalmeccanici e molti altri settori. I guanti monouso in nitrile neri sono anche guanti dall’aspetto professionale che nascondono il disordine di grasso e sporcizia. MCR Safety trasporta una varietà di guanti in nitrile neri adatti a qualsiasi lavoro. Fare clic su qualsiasi collegamento del prodotto di seguito per ulteriori dettagli: 6062 , 6061 , 6016b , 6014b

Una domanda comune che riceviamo riguarda la manipolazione degli alimenti, in particolare per il barbecue e l’uso dell’olio da cucina. Gli utenti ci chiedono, i guanti in nitrile neri sono sicuri per gli alimenti? Sì, e sono il guanto preferito nell’industria alimentare perché eliminano la preoccupazione delle allergie associate al lattice.

Uno dei guanti da meccanico preferiti di MCR Safety è l’Impact Predator ® Knit PD2950 con protezione del dorso in TPR con disegno del battistrada incorporata su un sottile guscio di nylon. Questo materiale sottile lo rende perfetto per i meccanici che hanno bisogno di lavorare su un motore e per gli addetti al montaggio che necessitano Il disegno del battistrada del pneumatico è resistente agli urti mentre un rivestimento in nitrile sul palmo e sulle dita offre un’ottima presa, anche su superfici oleose . Ci piace dire che questo guanto proteggerà le tue mani nello stesso modo in cui i tuoi pneumatici da 35 pollici per camion fangosi ti proteggeranno dai pericoli nei boschi. Per coloro che amano un po’ di colore incorporato nei loro guanti, offriamo guanti con una presa superiore in una miscela rossa e nera. Dai un’occhiata ai nostri guanti da meccanico , PD2908 e PD2909.

Guanti in nitrile neri con resistenza al taglio

Molti lavori che richiedono guanti comportano attività di taglio che ti mettono a rischio di lesioni. Tagli e lacerazioni rappresentano quasi il 10% di tutti gli infortuni e le malattie professionali e sono il quarto infortunio sul lavoro registrato. Se lavori in un lavoro in cui i tagli sono una minaccia comune, hai bisogno di un guanto nero con resistenza al taglio. Ma non solo un guanto nero resistente al taglio. Ti meriti uno premiato.

MCR Safety è orgoglioso di realizzare DPI che tengono al sicuro i lavoratori offrendo comfort e libertà di movimento. Conduciamo ricerche approfondite per determinare ciò che i lavoratori desiderano di più dai loro guanti da lavoro. Questa ricerca ha portato allo sviluppo del nostro guanto di sicurezza 9178NF , un MCR Safety Cut Pro ™ realizzato con guanto in Kevlar nero e rivestito con palmo in schiuma di nitrile.

I migliori guanti monouso in nitrile 2021—Riepilogo
Tutto dipende dal tipo di sicurezza e assistenza che speri di ottenere dai tuoi guanti in nitrile, ma un paio spesso, come quelli di Premium Guard , offrirà molta protezione mentre una versione aderente come Gloveworks manterrà le tue mani in movimento con facilità ed efficienza. Speriamo che la nostra recensione dei migliori guanti monouso in nitrile sia stata utile. Per fornitori più simili, inclusi i fornitori di guanti non in lattice , guanti da esplorazione e guanti per la manipolazione e la preparazione degli alimenti , consultare le nostre guide aggiuntive o visitare la Thomas Supplier Discovery Platform .

I guanti monouso in nitrile sono generalmente utilizzati da molte professioni, da infermieri, medici, dentisti a persone che servono o lavorano alimenti, addetti alle pulizie, automobili, meccanici, e così via. Tuttavia, i non professionisti hanno altrettanti usi per questi migliori guanti in nitrile.

Se qualcosa che ha minacciato il posto di ogni tipo di guanto monouso al vertice negli ultimi anni è che i guanti in nitrile sono uno dei tipi più esigenti di guanti monouso.

I guanti in nitrile sono utilizzati per una varietà di scopi diversi. Sono usati per gli esami medici, per la ristorazione, sono usati dai meccanici e sono usati anche dagli agenti di polizia sul campo. Il motivo per cui vengono utilizzati in così tanti lavori diversi è che sono migliori dei guanti in lattice e sono abbastanza versatili. Per mostrare ai nostri lettori quanto siano versatili, abbiamo deciso di recensire i migliori guanti in nitrile attualmente disponibili. Abbiamo anche scritto una guida che renderà l’acquisto di un paio molto più semplice. Chiunque sia pronto a saperne di più su questi guanti deve semplicemente unirsi a noi mentre disponiamo tutto.

Migliore Guanti in Nitrile Neri

Le nostre migliori scelte per i migliori guanti in nitrile
Guanti da esame in nitrile blu di prima scelta
Guanti industriali in nitrile neri di prima scelta
Guanti da esame in nitrile senza polvere MedPride
Guanti in nitrile AKGK
Guanti in nitrile Wostar
Guanti per esami di base in nitrile blu medico
Nonostante ci siano molte diverse varietà di guanti tra cui scegliere, ci sono alcuni motivi per cui i guanti monouso in nitrile sono utili per essere inclusi nel tuo arsenale di sicurezza personale.

Stai cercando di acquistare il tuo primo paio di guanti in nitrile? Nessun problema, sei nel posto giusto perché ci pensiamo noi! La nostra guida è fatta per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno sui guanti monouso.

Guanti industriali in nitrile nero Gloveplus
Il migliore in assoluto

I consumatori che hanno bisogno di un paio di guanti in nitrile in grado di gestire i lavori difficili e sporchi probabilmente vorranno prendere in considerazione questi guanti. Sono progettati per fornire un’eccellente elasticità, per resistere alle abrasioni e anche per resistere alle forature. Sono inoltre dotati di dita e palmi testurizzati che aiutano l’utente a ottenere una buona presa. Forniscono una presa così buona che i consumatori possono usarli anche in condizioni di bagnato. Ciò li rende un ottimo paio di guanti per il plumping, la verniciatura o anche per i lavori di riparazione automobilistica. Hanno anche uno spessore di circa 5 mil e sono disponibili in scatole da 100 o 1.000 guanti, quindi i consumatori possono decidere quanti ne hanno bisogno.

Se c’era una preoccupazione che avevamo riguardo a questi guanti, era il fatto che le loro dimensioni fossero un po’ più piccole, almeno, questa era la nostra opinione. Erano un po’ troppo aderenti per il comfort, e alla fine abbiamo dovuto aumentare di una taglia per ottenere la vestibilità che ci piaceva. Non è un grosso problema considerando che questi guanti sono disponibili nelle taglie dalla piccola alla XXL. Tuttavia, alcune altre persone con cui abbiamo parlato ritengono che ciò sia vero per adattarsi, quindi i consumatori potrebbero avere un’opinione diversa di loro rispetto alla nostra. È solo qualcosa a cui i consumatori dovrebbero pensare quando acquistano un paio di guanti. Come abbiamo detto, alcune persone sono contente delle dimensioni e altre no.

Cosa sono i guanti in nitrile?

I guanti in nitrile sono progettati per dare alle tue mani uno strato di protezione garantita contro la contaminazione. Questo guanto usa e getta è realizzato con un materiale composto di nitrile che è più resistente agli agenti chimici e più resistente alle forature, il che spiega perché sta guadagnando popolarità nelle industrie domestiche, mediche, alimentari e delle pulizie.

Guanti da esame senza polvere MedPride
Miglior Latex-Free

Questi guanti in nitrile sono privi di lattice, senza polvere e sono progettati per le persone che cercano un buon paio di guanti. Sebbene non siano sterili, sono adatti a una varietà di lavori diversi e possono essere facilmente utilizzati da personale delle forze dell’ordine, meccanici o chiunque altro non abbia bisogno di guanti sterili. Hanno solo uno spessore di circa 3,5 mil, che potrebbe essere troppo sottile per alcune applicazioni, ma hanno i polpastrelli strutturati che consentono loro di conferire una buona sensibilità tattile a chi li indossa. Hanno anche una finitura esterna liscia e un polsino con perline che li rende resistenti. Vale anche la pena notare che questi guanti sono facili da infilare e sfilare secondo necessità. Ciò li rende ideali per i consumatori che indossano o tolgono costantemente i guanti durante il giorno.

Una delle cose che ci ha colpito di questi guanti è che, nonostante fossero un po’ sottili, erano resistenti e si allungavano molto bene. Ci è piaciuto anche il fatto che fossero anche senza polvere. Questi sono guanti usa e getta che si adattano anche eccezionalmente bene. Non sono né troppo larghi né troppo aderenti e, per quanto ne sappiamo, sono fedeli alle dimensioni. E l’ultima cosa che vorremmo dire su questi guanti è che sono disponibili in una scatola da 100 guanti o in una scatola da 1.000 guanti. Ciò li rende una buona soluzione per cliniche o istituti di terapia intensiva che necessitano di guanti da esame di qualità.

Quali sono i tipi di guanti in nitrile?
Esistono due tipi principali dei migliori guanti in nitrile: di grado industriale e di grado medico. I guanti in nitrile di grado industriale sono più adatti per applicazioni che richiedono la manipolazione di prodotti chimici e solventi aggressivi.

Considerando che i guanti in nitrile di grado medico si trovano comunemente usati in ospedali, strutture mediche, strutture dentistiche e altri laboratori.

A cosa servono i guanti in nitrile?
I guanti in nitrile sono comunemente usati per lavori commerciali, come meccanici e tecnici o qualsiasi lavoro che richieda un guanto elegante con protezione garantita. Inoltre, a causa della loro elevata resistenza alla perforazione e della loro abile forza, sono utilizzati principalmente anche nell’industria medica.

I guanti in nitrile sono utilizzati al meglio grazie alla loro qualità per offrire una protezione paragonabile alle minacce biologiche e chimiche come i guanti in lattice, ma senza il rischio di reazioni allergiche.

Guanti monouso per esami ProCure
Il migliore accessibile

Questi guanti in nitrile per esami saranno amati da molte persone. Anche se sono un po’ più sottili di molti altri guanti della nostra lista, hanno un prezzo ragionevole e sono forti e resistenti agli strappi. Sono adatti per esami medici, servizi di ristorazione o uso delle forze dell’ordine, ma probabilmente non saranno adatti per le persone che devono svolgere un lavoro pesante al loro interno. D’altra parte, questi guanti hanno i polpastrelli testurizzati che danno a chi li indossa la presa di cui hanno bisogno per maneggiare oggetti sia in condizioni umide che asciutte. Questi guanti sono disponibili in taglie che includono extra-piccolo, piccolo, medio, grande ed extra-large, quindi chi lo indossa deve semplicemente scegliere la taglia che va bene per loro. E poiché sono fedeli alle dimensioni, il consumatore può essere sicuro della propria scelta.

Questi guanti sono privi di lattice, senza polvere e sono eccezionalmente affidabili. Anche se hanno uno spessore di soli 3 mil, reggono bene e non abbiamo problemi a consigliare questi guanti per tutti tranne che per i lavori più laboriosi. E poiché sono progettati per essere ambidestri, ogni guanto può essere indossato sia sulla mano sinistra che sulla destra. Un’altra cosa che vale la pena ricordare è che questi fantastici guanti blu sono disponibili in scatole da 200 guanti, quindi i consumatori hanno un sacco di guanti per qualsiasi lavoro di cui hanno bisogno. Ecco perché non abbiamo problemi a consigliarli a chiunque cerchi buoni guanti in nitrile.

Da cosa proteggono i guanti in nitrile?
Il materiale in nitrile dei guanti in nitrile protegge le mani da qualsiasi contaminazione, ma impedisce anche all’utente di contaminare qualsiasi oggetto o superficie che sta toccando.

Guanti usa e getta Venom Steel
I migliori guanti per impieghi gravosi

Vorremmo iniziare la nostra recensione di questi guanti dicendo che pensiamo che siano buoni guanti in nitrile nel complesso, ma non sono privi di problemi. Questi guanti hanno uno spessore di 6 mil, che è il più spesso di tutti i guanti che abbiamo recensito finora, ma sembrano avere la tendenza a strapparsi durante i lavori difficili. Ciò potrebbe indurre alcuni consumatori a chiedersi perché li raccomandiamo se strappano sotto costrizione, e possiamo solo dire che è perché proteggono bene le mani per la maggior parte dei lavori. Sono solo i lavori duri che il consumatore vorrà indossare un guanto protettivo su questi guanti in nitrile.

Questi guanti sono anche utili per fornire protezione chimica alle mani dell’utente. Questo perché sono più spessi del 70% rispetto alla media dei guanti da esame, quindi sono perfetti per le persone che lavorano nella ristorazione, per le forze dell’ordine o anche per i meccanici. Vanno bene anche per i tatuatori. Proteggono abbastanza bene le mani da sporco, sporcizia e olio e aiutano anche a proteggerle da graffi accidentali. E poiché questi guanti sono completamente testurizzati e privi di polvere, sono anche migliori per afferrare oggetti, indipendentemente dal fatto che siano bagnati o asciutti. Tenendo presente tutte queste cose, è facile vedere che questi guanti in nitrile sono buoni per lavori da leggeri a medi, ma semplicemente non sono progettati per lavori pesanti.

Quanto durano i guanti in nitrile?
Proprio come qualsiasi prodotto naturale, durano a lungo ma alla fine si degradano. Ma se vuoi assicurarti che i tuoi guanti in nitrile durino più a lungo, conservali al riparo dalla luce solare diretta e dal calore.

Perché guanti in nitrile su guanti in lattice?
Quando si tratta di guanti monouso migliori, la risposta diretta è guanti in nitrile. I guanti in nitrile sono più forti, più resistenti alle sostanze chimiche rispetto ai guanti in lattice o vinile, con una maggiore resistenza alla perforazione e sono disponibili in colori specifici del settore commerciale.

I guanti in nitrile sono guanti di qualità superiore rispetto al lattice. Tuttavia, i guanti in lattice sono un’opzione più economica per coloro che non cercano una maggiore resistenza agli agenti chimici e alle forature.

I guanti in nitrile stanno sostituendo i guanti in lattice per prevenire reazioni allergiche al bit di proteine ​​in lattice offrono anche una protezione paragonabile per minacce biologiche e chimiche come guanti in lattice, ma senza il rischio di reazioni allergiche.

Una guida per l’acquisto di guanti in nitrile
Speriamo sinceramente che chiunque ci abbia seguito finora abbia apprezzato la nostra carrellata sui migliori guanti in nitrile attualmente disponibili. Abbiamo speso una notevole quantità di lavoro per scegliere i guanti di cui sopra e speriamo che vengano utilizzati dai nostri lettori. Detto questo, tuttavia, vorremmo andare un po’ oltre. Vorremmo dedicare qualche istante per fornire a tutti i nostri lettori le informazioni di cui hanno bisogno per scegliere i guanti giusti per loro.

A nostro avviso, la costruzione e la qualità dei guanti in nitrile sono solo una parte della storia. Riteniamo inoltre che sia estremamente importante per il consumatore pensare a come intende utilizzare i guanti. Solo perché un paio di guanti è il “migliore” non significa che sia giusto per ogni singola applicazione. Pertanto, il consumatore dovrebbe acquistare non solo il miglior paio di guanti in nitrile, ma anche il miglior paio di guanti per il lavoro che sta facendo.

Per illustrare il nostro punto, vorremmo esaminare alcune delle cose che i consumatori dovrebbero considerare quando acquistano un nuovo paio di guanti. Se possiamo aiutare solo uno dei nostri lettori ad allineare le proprie esigenze con un paio di guanti in nitrile di qualità, allora riterremo che questa guida avrà avuto successo. Ora che abbiamo dichiarato il nostro obiettivo il più seriamente possibile, iniziamo a mettere i nostri lettori in guanti di qualità.

Perché acquistare i migliori guanti in nitrile?
I guanti in nitrile sono un’opzione più sicura per i guanti monouso grazie al loro materiale che può competere e battere i guanti in lattice quando si tratta di forza, resistenza, protezione e versatilità.

Inoltre, il materiale sintetico è più salutare per la pelle umana e impermeabile, resistente ai grassi, a prova di olio e di lunga durata ma, soprattutto, resistente agli agenti chimici a una serie di sostanze chimiche e sostanze comuni.

I migliori guanti in nitrile per una maggiore protezione da sostanze chimiche, tagli, germi e fluidi corporei
Il motivo per cui i guanti in nitrile vengono utilizzati in così tanti lavori diversi è che sono abbastanza versatili. Per mostrarti quanto siano versatili, abbiamo deciso di raccogliere i migliori guanti in nitrile attualmente disponibili insieme a una guida che renderà molto più semplice l’acquisto di un paio dei migliori guanti in nitrile.

Il nostro riepilogo include i migliori guanti in nitrile realizzati in vinile e nitrile, dando la possibilità di scegliere la vestibilità perfetta per te.

Scegli tra guanti industriali e di grado medico
La prima cosa che i consumatori vorranno considerare è se hanno bisogno di guanti industriali o di grado medico. Sebbene alcune persone pensino che ci sia poca differenza tra questi due tipi di guanti e semplicemente acquistino quello disponibile, nella nostra esperienza, c’è una grande differenza tra questi due tipi di guanti. Una differenza che andremo ad illustrare di seguito.

Guanti di grado medico

Questi guanti sono noti come guanti per uso medico, guanti medici o guanti per esaminatori. Questi guanti sono progettati in conformità con le normative della FDA e sono rigorosamente testati per essere utilizzati in sicurezza con i pazienti. Questi guanti sono più spesso utilizzati con studi dentistici, ospedali, studi medici, laboratori o camere bianche.

Guanti industriali

Questi guanti sono progettati per resistere a sostanze chimiche, graffi, abrasioni e offrono anche un certo grado di resistenza alle forature. Di solito sono più spessi dei guanti medici, quindi chi li indossa ha più protezione ma meno sensazione tattile mentre li indossa. Questi sono spesso usati per usi automobilistici, per fabbriche, lavori di pulizia o persino servizi di ristorazione. Alcuni tatuatori li usano, anche se c’è una buona parte di artisti che usano anche guanti per uso medico.

Scegli la classe o lo spessore dei guanti corretti
Quando si tratta di guanti per uso medico, i consumatori hanno tre diverse scelte tra cui scegliere: guanti di classe I, classe II e classe III. Man mano che il livello dei guanti aumenta, aumentano anche le sue proprietà protettive. Ad esempio, i guanti di Classe I hanno il minor controllo normativo, quindi non dovrebbero essere utilizzati per malattie altamente infettive o altre situazioni ad alto rischio. I guanti di classe II sono regolamentati un po’ meglio, ma non forniscono ancora la stessa quantità di protezione dei guanti di classe III. I guanti di classe III devono essere certificati dalla FDA e offrire al consumatore il massimo grado di protezione.

I guanti di grado industriale generalmente non hanno la stessa quantità di normative e standard di sicurezza applicati ai guanti di grado medico, ma esiste un modo semplice per determinare quale è giusto per l’applicazione per cui viene utilizzato. Il consumatore dovrebbe scegliere lo spessore del guanto che meglio si adatta alle proprie esigenze. Questi guanti sono disponibili in spessori da 3 mil fino a 6 mil, quindi i consumatori hanno molte scelte a loro disposizione. Più sottile è il guanto, maggiore è la sensazione tattile che il guanto trasmetterà all’utente, ma significa anche che è più probabile che il guanto si strappi. I guanti più spessi hanno meno probabilità di strapparsi, ma non forniscono la sensazione tattile necessaria per eseguire lavori abili con le mani. Pertanto, il consumatore dovrebbe bilanciare il suo bisogno di sentire ciò che sta manipolando con le sue mani e la protezione offerta dal guanto.

Scegli tra guanti in polvere o non in polvere
L’ultima cosa da considerare è se acquistare guanti con polvere o guanti senza polvere. I guanti con polvere sono più facili da indossare e possono assorbire l’umidità in eccesso delle mani, ma non sono adatti per lavori in cui la polvere potrebbe contaminare il lavoro. Per queste applicazioni, i guanti senza polvere sono probabilmente la soluzione migliore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *